Gentile Paziente,

Sono felice di annunciarTi che, da Settembre 2020, io e tutta la mia equipe sposeremo un nuovo progetto presso il Gruppo MultiMedica.

Un piano voluto e cercato da tempo, in continuità con le precedenti esperienze di San Donato e di Humanitas, e motivato dalla visione di una medicina etica, guidata dall’interesse per il paziente e per la ricerca. In questa nuova avventura, abbiamo visto la possibilità di realizzare il nostro desiderio di sviluppo nel Gruppo MultiMedica. Sarò Direttore del loro nuovo Centro di Aritmologia Clinica ed Elettrofisiologia.

Cosa cambierà per voi pazienti?

Nulla, se siete già seguiti da noi, tutte le tue informazioni cliniche sono preziosamente custodite e questo cambiamento non inficerà in alcun modo sulla tua terapia e sul tuo monitoraggio clinico. Anzi, il team verrà ingrandito e molti dei processi verranno ottimizzati e resi più efficienti in una logica in cui sarai sempre più al centro della nostra attività.

Assieme a me si trasferirà a MultiMedica anche tutta l’equipe: tutti i nostri medici e le nostre segretarie rimarranno gli stessi, potrai contare sul pieno supporto delle persone a cui eri solito rivolgertTi. Ad essi si aggiungerà un team di ricerca di primo livello, che arricchirà ulteriormente la nostra attività.

Come sempre, tutti gli aggiornamenti verranno immediatamente pubblicati.

Ti ringraziamo per la fiducia nella nostra equipe,

Un caro saluto

Riccardo Cappato

Facebook Posts

24 ottobre 2020 – Oggi ho partecipato al webinar “FAD SINCRONA - Electro Cardiology”, tenutosi online.
Ero presente, seppur virtualmente, in qualità di speaker nel corso della VII Sessione “The future is now” con la lecture dal titolo “Fuoco, ghiaccio, protoni e fotoni: come abbattere il substrato aritmogeno?”.
Link dell’evento www.electrocardiology.it/
... See MoreSee Less

View on Facebook

Lo scorso 15 ottobre ero presente al congresso “Luci ed Ombre in Aritmologia” tenutosi a Pisa presso il Polo Congressuale.
Ho partecipato in qualità di speaker durante la sessione relativa alla Fibrillazione Atriale con la relazione “Controversia sul trattamento della Fibrillazione Atriale: prima i farmaci”.
... See MoreSee Less

View on Facebook

Ieri, 4 ottobre 2020, ero presente al congresso “Conoscere e Curare il Cuore”, organizzato dal Centro per la Lotta contro l'Infarto e tenutosi a Firenze.
Ho partecipato in qualità di speaker con la lecture dal titolo “L'ablazione della FA riduce il rischio di ictus e la mortalità. Il cabana trial".
... See MoreSee Less

View on Facebook